L'azienda

Nel 1962 Ivano Venturoli inizia la gestione dell’impresa che in precedenza era stata gestita dal papà Aldo, valente artigiano conosciuto e stimato per le sue capacità e serietà, ha lavorato nell’edilizia per 46 anni, con un’interruzione di 5 per la seconda Guerra Mondiale.
Già in precedenza nei primi anni del Novecento, il nonno Alfonso si era distinto come costruttore di forni e pozzi che in quel periodo erano di vitale importanza.


Ivano tuttora in forza, nel corso della sua conduzione ha sempre cercato di far distinguere la sua impresa al meglio, tanto che nel 2008 è stato insignito della nomina di Maestro Artigiano del Lavoro. Negli anni novanta entrano attivamente nell’impresa anche i due figli Roberto e Riccardo che, terminata la scuola dell’obbligo, decidono di affiancare il padre nella gestione dell’impresa. Attualmente l’azienda conta su nove operai ed un’impiegata che sotto l’attiva direzione dei tre titolari, collaborano al raggiungimento di importanti obiettivi ad alti livelli qualitativi nel pieno rispetto della sicurezza sul lavoro e facendo attenzione soprattutto alle nuove tecniche costruttive per il miglioramento del tenore di vita e nel rispetto dell’ambiente.


L’Impresa Venturoli si diletta anche nello sport. Sponsorizzando l’omonima squadra di calcio a 5 impegnata nel campionato provinciale Opes e che ha già raggiunto 10 anni di campionati raggiungendo discreti risultati.

 

Share by: